Associazione E'-vViva la Mamma
Prefazione del Presidente dell'Associazione "E'-vViva la Mamma" Giorgio Fratantonio
Giovedì 30 Giugno 2011 21:23

Anteprima prefazione del volumetto contenente le poesie premiate
nella 7A edizione del concorso poetico

 

Giorgio Frantantonio - Presidente
Giorgio Frantantonio Presidente Associazione

E’ impresa difficile approcciarsi ogni anno alla scadenza del concorso poetico “E’-vViva la mamma”,giunto quest’anno alla sua ottava edizione. Difficile per motivi di organizzazione,difficile per i tempi che corriamo,difficile per i problemi che si incontrano su vari fronti. Ma la volontà e la forza d’animo con quale operiamo,ci daranno la giusta ricompensa!

Mi corre l’obbligo di ringraziare, quanti a più titolo, contribuiscono con noi dell’Associazione Culturale “E’-vViva la mamma”, alla riuscita della cerimonia di consegna dei premi, che, come molti di voi sanno, avrà come sfondo l’incantevole scenario della piazzetta di Punta Secca. In primo luogo la Provincia Regionale di Ragusa con il suo Presidente l’On. Franco Giovanni Antoci, e poi gli Assessori di competenza. L’Amministrazione Comunale di S. Croce Camerina con in testa il suo Sindaco Lucio Schembari, assecondato dall’Assessore allo Spettacolo e Servizi Sociali Maurizio Allù, che ha fortemente voluto, fin dall’anno scorso, che la cerimonia di premiazione si svolgesse a S. Croce Camerina. E poi l’infaticabile Grazia Dormiente, anima culturale del premio, che con i suoi consigli, suggerimenti, richiami, veglia, insieme con i componenti della Giuria, sulla credibilità del Concorso poetico che in questi otto anni è notevolmente cresciuto.

E ancora quanti a vario titolo ci sono vicini, dagli sponsor, ai simpatizzanti, ai poeti, che ci seguono con attenzione durante l’anno sul nostro sito, sempre aggiornato grazie all’impegno e alla capacità professionale del nostro webmaster Orazio Giannì. Non so, date le succitate difficoltà, se quest’anno potremo assegnare il premio “Mamma Speciale” già conferito ad Hwua Aden, la coraggiosa madre Somala sfuggita alle persecuzioni del suo paese. So, però, che dedicheremo durante la serata un “siparietto” al 150° dell’Unità d’Italia. Con l’ottimismo che ci sostiene, auspichiamo una ottava edizione degna delle precedenti.

 

Il Presidente dell'Ass.ne Culturale
"E' vViva la mamma"
Giorgio Fratantonio