Associazione E'-vViva la Mamma
Gianluca Abbate

gianluca abbate

E' vincitore del “Premio Carla Giudici” dell’IBLA Grand Prize 2000. Nato nel 1975 si è diplomato nel 1995 in pianoforte con lode e menzione d’onore, sotto la guida di Lydia Iemmolo Giardina, dopo aver conseguito brillantemente, nel 1992, la maturità scientifica. 

Vincitore di oltre venti concorsi internazionali e nazionali (Roma, Messina, Ostuni, Camaiore, AMA Calabria, etc.), ha intrapreso, giovanissimo, un’intensa attività concertistica, sia come solista che in formazioni orchestrali, in Italia e all’estero (Germania, Bulgaria, Belgio). Ha frequentato il Corso triennale di Alto Perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole, sotto la guida di Maria Tipo, di cui ha seguito anche i corsi estivi tenuti nell’ambito di “Gubbio Festival”. La successiva attività concertistica lo ha portato in molte città italiane e straniere (Milano, Roma, Venezia, Napoli, Firenze, Catania, Stresa, Spoleto, Taormina, L’Aquila, Bruxelles, Monaco di Baviera, Clermont de l’Oise, etc.), sia in recital solistici che in formazioni cameristiche, dal duo al sestetto. È stato maestro collaboratore ai corsi di perfezionamento di Verbania e membro di giuria in numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Attualmente si esibisce sia come solista che con orchestra e in varie formazioni cameristiche: violino, violoncello, flauto (con il quale ha vinto in duo il “Premio Wicky Music”), clarinetto, tromba, soprano, tenore, baritono, pianoforte a quattro mani, due pianoforti, sestetto blues e quintetto jazz, con repertori che spaziano da Bach a Hindemith e Petrassi, dalla musica “colta” occidentale al jazz, a Piazzolla, fino al pop moderno, dalle arie liriche alle canzoni napoletane e alle canzoni dagli anni ’20 fino agli anni ’80, a fianco di musicisti del calibro di Maurizio Simeoli, Giovanni Roselli, Salvatore Vella, Lina Uinskyte, nonché di attori e artisti quali Andrea Tidona, Carlo Cartier, Gianni Battaglia, etc.

All’attività di esecutore affianca quella di compositore (oltre a numerosi pezzi e canzoni di musica moderna/pop, ha composto un musical in dialetto siciliano). Per la casa editrice BÈRBEN ha pubblicato un compendio di didattica pianistica e sei raccolte di solfeggi. 

Musicista eclettico (suona numerosi altri strumenti: fisarmonica, chitarra, mandolino, percussioni) ed attento alle evoluzioni del mondo musicale, si occupa anche di registrazioni (è proprietario di una sala discografica surround, specializzata in registrazioni di pianoforte e musica classica e jazz, dotata di relativo auditorium, adibito a sala concerti) e ha già al suo attivo numerosi CD e DVD prodotti, sia di musica classica/jazz che di musica popolare/etnica.

Inoltre è Direttore Artistico dell’Associazione Amici della Musica “P. Floridia” di Modica, dell’Associazione ricreativo-culturale “Muorika Mia”, della cui Compagnia del Canto Popolare è  anche direttore, arrangiatore e compositore (e per il quale ha prodotto quattro CD ed un DVD), e dell’associazione musicale-culturale “Casa Giara”, per la quale organizza i concerti estivi.

Già docente di pianoforte principale presso i Conservatori di stato, attualmente è docente di pianoforte presso la Scuola Media ad indirizzo Musicale “G. Verga” e presso la Scuola Media ad indirizzo Musicale “L. Pirandello” di Comiso; nel frattempo, dopo aver conseguito con il massimo dei voti il Diploma Accademico di Secondo Livello in Discipline Musicali (ramo didattico), Bi.For.Doc., si è laureato con il massimo dei voti e la lode in Discipline Musicali (ramo esecutivo – pianoforte) presso l’Istituto Musicale “V. Bellini” di Caltanissetta, con una tesi sul confronto tra le Ballate di Chopin e le Ballate di Liszt.