Associazione E'-vViva la Mamma
Cast Artistico 2017

2° Premio

"Madre"

di
Carmelo Di Stefano
Modica (RG)

Carmelo Di Stefano

Motivazione
Le immagini poetiche inondano parole, pensieri ed esistenza, confluendo nel giardino di pietra assediato da ricordi e da percezioni di materna risonanza, che l'abbraccio del vento rievoca oltre la drammaticità del silenzio.

 

Madre

Voglio parlare con te
dei giorni andati.
Ora,
prima che il domani,
ambito e irriverente,
ci rubi l'attimo,
il futile istante
dei miei occhi
che si perdono
nell'infinita nostalgia dei tuoi.

Voglio dirti
l'attesa,
la gioia dei ritorni,
quando d'amore riempivo
festoso il tuo abbraccio.
E poi le sere,
quando l'incanto
d'esser raccolti
all'umile desco
di nulla e di fiabe
celava gli affanni.
E volavano i sogni.

Voglio dirti
di mani vissute,
di ali spezzate,
di pianto.
Voglio dirti
di sere infinite,
di notti impietose
abbracciata
alla tua solitudine.

Voglio dirti,
ora,
prima che il vento d'autunno
porti via con sé
anche l'ultima foglia,
quanto bene ti voglio,
io,
madre.