Associazione E'-vViva la Mamma

1° Premio

"Abbandono"

di
Giuseppe Scolaro
Pozzallo (RG)

Giuseppe Scolaro

Motivazione
L'iteratività della iniziale negazione -"non ricordo"- rivela l'inquieto bisogno del rapporto materno, consegnato poeticamente alle essenziali scansioni dei versi, isole verbali correlate emotivamente all' "abbandono" della chiusa finale.

 

Abbandono

Non mi ricordo il posto

Non ricordo

Non mi ricordo l'ora

Non ricordo

Non mi ricordo il too viso

Non ricordo

Non capisco il perché...

Non capisco i motivi...

Non capisco le ragioni..

Abbandono

È la sola parola che mi viene in mente

Abbandono

È quello che hai fatto dopo avermi dato la vita

Abbandono

Lo sentivo quando ti ho voluto cercare...

Abbandono

Lo percepivo quando ti ho voluto conoscere

...per sapere

...per capire

ma tu...

non c'eri più...

Mi avevi abbandonato ancora una volta, mamma.