Associazione E'-vViva la Mamma
Cast Artistico 2017

3° Premio ex aequo

"Ricerca vana"

di
Marina Marino
Comiso (RG)

Marina Marino

Motivazione
Poeticamente narrativa si rivela l'evocazione della figura materna, emotivamente presente, nonostante il lacerato assalto del tempo.

 

Ricerca vana

Aver casa accanto alla sua
a che vale, oramai?

Odo un passo malfermo accostarsi.
E' lei, penso, che viene a trovarmi:
si, è l'ora. E corro al cancello.
Non c'è.

La cerco, passando,
seduta in un canto,
sotto l'edera, nella veranda.
Non c'è.
Eppure lì, la trovavo sovente,
lo sguardo disperso nel vuoto,
le dita intrecciate al rosario.

La cerco, a sera tornando,
immobile, piccola, curva,
dietro al cancello.
Non c'è.
Eppure, alla solita ora,
per vedermi da lungi apparire,
stava lì, in attesa paziente,
a scrutar coi suoi poveri occhi,
ansiosa, attenta, la via.

All'alba, la chiamo da fuori:
"Apri mamma: il caffè ti ho portato".
E attendo.
La serranda si solleva pian piano,
la tendina si muove,
il portone si apre?
No, è solo illusione.
Non c'è.