Associazione E'-vViva la Mamma
Cast Artistico 2017

1° Premio

"Pirdunami Matri"

di
Margherita Neri Novi
Cefalù (PA)

Margherita Neri Novi

Motivazione
Nenia cantata a ritmo di cuore, che dilata il respiro del convivere attingendo alla trasfigurazicne delle emozioni in sintonia con il ricordo della madre, liricamente rievocato dalle tenere immagini dell'espressività dialettale.

 

Pirdunami Matri

Si putissi turnari 'nnarrè
quantu cosi nun fatti farìa,
paroli mai ditti,
carizzi tassati a mità,
lacrimi pirduti 'nto ventu,
surrisi scurdati pi via.

Pirdunami matri,
vulissi turnari pi stari assittata cu tia,
strincennu i to manu tra i mia
scurdari l'affanni passati,
lassari ca scurri lu tempu
e, dicènnuti addiu pi sempri,
gridari l'amuri pi tia.

Pirdunami matri,
ascuta lu cantu dù cori,
cannùci 'nto celu cu tia
'sti lacrimi amari e sinceri,
annàcali 'ncapu a la luna,
ammiscali 'mmenzu a li stiddi
e mentri li strinci 'ntò pettu
addùmali di lu to surrisu,
addùmali sulu pi mia. 

Perdonami Mamma

Se potessi tornare indietro nel rempo
quante cose non fatte farei,
parole mai dette,
carezze lasciate a metà,
lacrime perdute nel vento,
sorrisi scordati per via.

Perdonami madre,
vorrei ritornare per stare seduta con te,
stringendo le tue mani tra le mie
scordare gli affanni passati,
lasciare che il tempo scorra
e, dicendoti addio per sempre,
gridare il mio amore per te.

Perdonami madre,
ascolta il canto del cuore,
porta in cielo con te
queste lacrime amare e sincere,
cullale sopra la luna,
mischiale insieme alle stelle
e mentre le stringi al tuo petto
accendile con il tuo sorriso,
accendile solo per me.